A tutte le lettrici...

Care amiche, come sapete in questo blog pubblico quasi esclusivamente i miei lavori, fornendo, per quelli di mia creazione, anche gli schemi e le istruzioni per la realizzazione.
Tutto il materiale è liberamente scaricabile (del resto è qui per questo), vi prego però, qualora doveste ripubblicare in tutto o in parte i miei lavori sul web (in altri blog, siti o forum), di voler cortesemente inserire il link di provenienza.
Grazie, con amicizia Katy.

Lettori fissi



Gli schemi che trovate a corredo dei miei modelli
sono realizzati grazie a questo programma.


domenica 28 febbraio 2010

Premio blog candy - PARTEII°

Ecco un altro dei premi che andrà alla vincitrice del piccolo candy che ho organizzato:

si tratta di una presina in cotone fatta all'uncinetto, il retro l'ho foderato in cotone pesante per aumentarne la consistenza.

L'occhio l'ho incollato con una colla di quelle garantite per resistere alle alte temperature (speriamo che tenga i lavaggi!).

P.s. l'idea l'ho presa dal blog di Crys.

A presto con la terza parte del premio e buona fortuna a tutte le partecipanti!!

sabato 27 febbraio 2010

Il gilet modello Ken...

Con questo post rispondo alla legittima curiosità di Silvana.
Qualche giorno fa curiosando nel suo blog ho notato la foto di Ken (si proprio lui l'eterno fidanzato delle Barbie!) vestito di tutto punto con un bellissimo gilet. Non ho potuto fare a meno di notare che era molto simile a quello che sto preparando per Fabio! Di li la comprensibile curiosità della mia web-amica.
Ecco il dietro del gilet:


E l'incrocio di rombi vi posso assicurare è molto simile a quello del gilet di Ken!!! Ad averlo saputo prima e pensare che ho girovagato per giorni e giorni per il web alla ricerca di idee!


E a proposito di rombi questo è un altro lavoro in corso, questa volta per Lory:

P.s. Il filato sesia-print- merinos irrestringibile- del Gilet di Ken l'ho acquistato sempre dal mio sito amico di Agofilo.
A presto!

venerdì 26 febbraio 2010

Idea risparmiosa...

A voi non è mai capitato di girare alla ricerca di cuscini da sedia e trovare solo:
1) cuscini con orribili fantasie in colori improbabili a poco prezzo;
2) cuscini con splendide fantasie con tanto di gale e galette che costano un occhio della testa e non sono nemmeno sfoderabili!

Qualche tempo fa, esasperata dalla ricerca ho avuto un'idea. Ho acquistato al mercato una confezione da 4 cuscini di quelli da due lire che ti tirano dietro, una tovaglia in cotone senza tovaglioli con una bellissima fantasia country di bacche e papere su fondo beige, anche questa trovata frugando negli ombrellini tutto a 5 euro (incredibilmente made in Italy) e 4 chiusure da 40 cm nel banchetto della merceria ed ecco cosa ho fatto:


Ho realizzato 4 copri-cuscino per sedia completi di zip che ho "imbottito" con gli orribili cuscini da due soldi. Con il resto della tovaglia ho realizzato una tendina copri-orrori per il caminetto che non accendiamo mai perché funge da rifugio per il forno a microonde, la macchina del pane e per i libri di ricette.
Io sono molto soddisfatta del risultato perché contribuisce a dare un tocco country alla cucina ma soprattutto perché adesso che Lory ha cominciato a mangiare a tavola con noi stando in ginocchio sulle sedie, di cuscini ne cambio continuamente...pensa che fine avrebbero fatto i bellissimi e costosissimi cuscini tutti gale non sfoderabili, finendo in lavatrice con la frequenza con cui ci finiscono i miei economici copricuscini fai da te!

Ancora dal cuore con il cuore...Knitalog parte II

Vi ricordate il Knitalog per Cuore di Maglia? Ora che le piastrelle sono arrivate a destinazione ve le posso mostrare nel dettaglio:





La maggior parte delle idee le ho prese dal blog di Cri che propone sempre cose molto originali! Altre le ho trovate girovagando per la rete. Ve le propongo nel caso vi venisse voglia di realizzare una copertina colorata per Cuore di Maglia. La bella stagione sta arrivando e allora solo COTONE! Le nuove "regole" le trovate qui. L'attività di Cuore di Maglia si allarga e allora via anche con le cose per i più grandicelli e le signorinelle!

Approfitto anche per postare le foto della copertina per Giuggiolo terminata che mi ha passato Alina. Ha partecipato anche lei al Knitalog con delle piastrelle fatte come quelle della copertina in questione.



A presto!

giovedì 25 febbraio 2010

Ancora schemi punto croce.

Ho aggiornato la pagina degli schemi a punto croce...

Ancora fotoritocco

Questa è una foto fatta la scorsa estate a casa della mia amica Alina (quella della coperta di Giuggiolo).
La foto mi sembrava molto carina ma avendo dovuto usare il flash risultava un po' freddina, inoltre si vedeva un terribile "alone" di sudore sotto la mia ascella.


L'ho "riquadrata" un po', ho scaldato i colori, ho tolto gli immancabili occhi rossi (che ho anche in tutte le foto da bambina) e ecco il risultato.


Questa foto è diventata una delle mie preferite!

A presto!

Candy fratello...

La Mela in Tasca organizza un blog candy con un premio veramente ricco...andate a curiosare!

A presto!

mercoledì 24 febbraio 2010

Premio blog candy - PARTE I°-

Sono stata più veloce del previsto, anche grazie al fatto che Lory non protesta se mi vede ricamare, cosa che invece fa puntualmente quando mi vede in mano il lavoro a maglia. Forse sarà perché è molto attratto dalle matassine di fili colorati con cui lo lascio giocare a patto che non le intrecci e lui, da bravo bambino, si limita a metterle in fila e a chiedere rassicurazioni sulle tinte un po' più strane visto che conosce tutti i colori standard (comprese le sfumature di verde come l'acido e il verdone!).
Sono stata veloce, dicevo e quindi penso che il premio del mio blog candy si comporrà di più oggetti.
Il primo eccolo qui:




Vi ricordate il post di qualche tempo fa in cui mi lamentavo del blocco della crocetta (che ormai sembra definitivamente passato) e presentavo tra alcuni vecchi lavori il quadretto "Casa dolce Casa" che ho regalato a tutte le mie amiche che hanno messo su casa?
Ebbene ho riadattato lo schema alle misure 10x15 della cornice in carta di riso tutta decorata a fiorellini, pensando che fosse sicuramente carino omaggiare del quadretto in questione anche una delle mie amiche virtuali.
Ho già in mente un altro progettino... vi terrò informate!
A presto!

Nuova sezione PAGINE

Ho scoperto una nuova funzione di Blogger con cui è possibile creare delle pagine collegate al blog tramite un Link.
Ho deciso di usarla per fare una piccola raccolta di "utilità".
Le prime cose che ho inserito sono degli schemi di bordure a punto croce.
Li potete vedere cliccando sul link "Bordure punto croce" sotto l'intestazione del Blog.
Per problemi tecnici di blogger non è stato possibile inserire i commenti.

Per tornare al blog basta cliccare su Home page.

A presto!

lunedì 22 febbraio 2010

Schemi punto croce free!

Ho appena scoperto un sito dal quale è facilissimo scaricare gratuitamente modelli da ricamo. Si tratta di Club del punto croce.

In più, se lo raggiungete cliccando su questo link, guadagnerete automaticamente un bonus all'atto dell'iscrizione. Ci sono centinaia di modelli di ogni genere alcuni scaricabili direttamente, altri con un sistema di punti guadagnati e nuovi ricami tutti i giorni. Vale la pena di visitarlo!

Anteprima nuova veste grafica e blog candy

A gennaio ho scoperto il blog di Azzurra e così ho approfittato della sua gentilezza chiedendole se per caso poteva confezionarmi uno sfondo utilizzando il qudrettato country con i cuoricini che vedete da un po' di tempo come sfondo al mio blog.
Alla fine di gennaio Azzurra mi ha mandato un'anteprima e io da perfetta rompiscatole ho chiesto delle modifiche all'immagine dell'intestazione.
Siccome sono un po' refrattaria ai cambiamenti, ho voluto vedere come risultava il blog una volta caricate le modifiche sulla rete, e dato che la cara Azzurra (che vi garantisco è subissata di richieste nuove ogni giorno!!!) non ha avuto ancora tempo di fare le modifiche richieste, ho provato a caricare temporaneamente il suo sfondo e a modificare io stessa l'immagine dell'intestazione.
L'unico problema è che ho dovuto modificare il modello del blog passando dal Thisaway Rose che amavo tanto, al Minima perché altrimenti la nuova grafica non risultava bene.
Questo cambio di Template e quindi anche di layout, è l'unica cosa che non mi convince tanto; proprio perché sono una terribile abitudinaria ho bisogno urgente di conferme!!!
Forse è solo questione di abitudine comunque, senza mettere in alcun modo in dubbio il lavoro della splendida Azzurra che è veramente bravissima, vi chiedo un consiglio sul nuovo vestito del mio blog!
Avendo superato le 30.000 visite avevo in mente da tempo un ringraziamento speciale per le amiche che mi vengono a trovare e quale miglior occasione di questa per organizzare un Blog Candy!
Per partecipare, oltre a segnalare la cosa sul vostro blog inserendo l'immagine qui sotto e un riferimento al mio blog, dovete solo lasciare un commento a questo post esprimendo un parere sulla nuova veste grafica.
Possono naturalmente partecipare anche le amiche che mi seguono e che non hanno un blog semplicemente lasciando un commento sull'argomento.



Visto che non ho ancora pronto il premio, mi do una scadenza abbastanza lunga, facciamo un mesetto da oggi: il blog candy scade alle 24:00 del 22/03/2010.
Il 23/03 procederò all'estrazione a sorte della vincitrice.
Ho sempre avuto un po' di timore a organizzare queste cose per paura che nessuno risponda...speriamo bene!

p.s. Scusa Azzurra se questa iniziativa ti crea qualche problema, avvertimi se devo togliere il tutto ma credo che capirai il perché della mia anteprima!

sabato 20 febbraio 2010

E finalmente Giuggiolo è arrivato!

Si, è arrivato l'altro ieri notte e non ne voleva proprio sapere di lasciare il suo "contenitore" (così si definiva scherzosamente la mia amica nel suo blog).
Giuggiolo è arrivato e ora ha un nome ANDREA!

Così ho finito in fretta in fretta il bavaglino...finché non sapevo il nome non potevo terminarlo...il disegno mi sembra abbastanza unisex (doveva andare bene sia che fosse stata una bimba sia che fosse stato un bimbo).
Eccolo qua...il primo lavoro dopo la fine del blocco per la crocetta...voi che ne dite?


Ed ecco lo schema. Vi propongo anche gli altri personaggi perché sono molto teneri!
Se aprite l'immagine noterete che il panda ha una correzione a matita: l'ho fatta io per adattare lo schema ad un bavaglino "da pappa" ricamato per Lorenzo. Anche questo è temporaneamente perduto nell'ambaradan del nostro garage...prometto che appena lo ritrovo posto le immagini.
Ho cercato di modificare lo schema mettendo in mano al piccolo panda un piatto e un cucchiaio; sul bavaglino ho ricamato la scritta "W la pappa!".

A presto!

A proposito di Marte...

Ecco cosa è rimasto della colazione di Lorenzo...secondo voi la disposizione è casuale? A me mi sa tanto di no.


P.s. io sono per la frutta di stagione ma mio figlio è tutto l'inverno che ogni volta che magia uno yogurt e vede l'immagine sull'etichetta mi dice "compriamo queste!".
Ieri alla coop ho trovato queste di origine Spagnola (male minore) e non ho potuto fare a meno di prenderle!

A presto!

venerdì 19 febbraio 2010

Punto croce...crocette rosa, crocette azzurre!

Nell'immenso marasma che c'è nel mio garage si sono "persi" (almeno fino a primavera quando è prevista la repulisti) anche alcune scatole con i lavoretti che avevo fatto per Lory prima che nascesse, tra i quali un bavaglino ricamato a punto croce con il disegno di un aereo.
Lo schema è questo. Mi sembra che avevo cambiato la scritta con "it's a boy" se non erro.

Per par condicio vi propongo lo schema di cui sopra insieme ad un altro molto carino nel caso dobbiate scrivere "it's a girl"



A presto!

giovedì 18 febbraio 2010

Consulente personale...

Ieri sera avevo disposto sul letto i quadretti fatti per il Cuore di Maglia's Knitalog per la consueta foto ante spedizione. Sono tornata in sala a prendere la fedele Nikon ed ecco chi ho trovato sul letto (con tanto di proibitissime scarpe!!!!) insieme alle piastrelle...mi sa tanto che non era molto d'accordo con la mia disposizione:





Non ho potuto fare a meno di fortografarlo...mi è sembrato così carino e interessato che ho dovuto abbonare anche il rimprovero per le scarpe sul letto!

martedì 16 febbraio 2010

Un maglione di ...fidanzamento.

Quando ero ancora fidanzata con mio marito mi sono prodotta in questo cardigan sapendo che Fabio è molto amante di questo tipo di maglioni che considera i più comodi in assoluto.
Il lavoro è stato apprezzato molto, tanto che di lì a qualche mese l'Ing. mi ha chiesto in moglie...è stato il primo e ultimo lavoro che ho fatto per lui...
tanto oramai l'avevo accalappiato


A parte gli scherzi, per farmi perdonare sto confezionando un gilet con un bellissimo filato multicolor delle filature Sesia acquistato on line dal solito amico Sig. Claudio di Agofilo, sempre gentilissimo e disponibile.
Vi terrò informate.

P.s. non sono riuscita a ritrovare lo schema del punto...credo però possa essere ricostruito.
Se vi dovesse servire non esitate a contattarmi.

A presto!

lunedì 15 febbraio 2010

Lorenzo e la Pigotta...

Questa è Isotta la Pigotta...l'avevo fatta quest'estate con l'intenzione di donarla all'Unicef per il progetto "Adotta una Pigotta" e invece Lorenzo se n'è innamorato e non ho avuto cuore di togliergliela.
Purtroppo però non l'ho neanche sostituita con un'altra, Natale è arrivato, bisognava recarsi a Perugia per farle avere la "carta d'identita", l'iniziativa per quest'anno è passata e così ho rimandato all'anno prossimo.
Mi voglio far perdonare (così mi sento anche meno in colpa) pubblicizzando nel mio piccolo l'iniziativa:
per chi fosse interessata a realizzare una Pigotta da far adottare il cartamodello si trova qui cliccando sul bannerino si può scaricare il pdf.

Seguendo le istruzioni fornite dall'Unicef ho realizzato la bambola in una pezza di cotone rosa (ho comperato appositamente delle federe da cuscino), l'ho imbottita con dell'ovatta (anche se vi consiglio di imbottirla molto perché poi tende a "sgonfiarsi"), ho cucito i capelli di lana e ho disegnato il viso con dei colori gel indelebili per tutti i materiali. Il vestito però l'ho confezionato solo di recente per pubblicare le foto (confesso che la povera Isotta è stata nuda per diversi mesi...).
Come primo esperimento sono abbastanza soddisfatta, a me sembra simpatica!


P.S. prometto solennemente di confezionarne al più presto un'altra per l'Unicef...

sabato 13 febbraio 2010

Felice San Valentino a tutti...innamorati e non.

Decoupage pittorico: ancora un gatto...

Ed ecco un quadretto che ho realizzato qualche anno fa con la tecnica del decoupage pittorico. Una volta incollate le figure su un cartone a cui avevo dato una mano di acrilico beige ho dipinto le ombre e poi ho passato una mano di flat trasparente lucido senza diluirlo per dare l'impressione delle pennellate.
Il risultato a me piace molto! Il quadretto decora un ingressino tutto a tema gatto!
A presto!

venerdì 12 febbraio 2010

Portafoto Buon Compleanno! Febbraio.

Ecco un biglietto che ho confezionato fresco fresco in due differenti versioni per due amichette di mio figlio Lorenzo che compiono gli anni in questo mese.
Ho scannerizzato la pagina di un calendario che davano in omaggio in un supermercato. Con il solito programma di grafica ho ritagliato la parte centrale per renderla "trasparente" e ho sistemato un po' il colore del retro.
Quindi ho applicato virtualmente la foto delle due bimbe.
Se l'idea vi piace non vi resta che cliccare sull'immagine, salvarla sul vostro pc, quindi applicare virtualmente la vostra foto e stampare (il file è un png e quindi la trasparenza dovrebbe essere stata mantenuta) o in alternativa stampare il biglietto, ritagliarlo e applicare dietro la foto in questione come fosse una cornice.
Può essere simpatico evidenziare con un pennarello rosso o un evidenziatore il giorno di nascita del festeggiato.
Una volta piegato, il biglietto potrà anche essere sistemato in piedi proprio comeun portafoto vero e proprio.


Il biglietto può essere anche una valida alternativa al solito biglietto di San Valentino. In questo caso si potrebbe evidenziare con un bel cuore rosso il giorno 14.
Consiglio la stampa su carta fotografica opaca o cartoncino abbastanza rigido.

A presto!

P.s. ho in programma di elaborare tutti i mesi dell'anno per ogni evenienza!

Diario di un insolito viaggio di nozze ... Parte II

PARADISO in Terra:




Gli strani gatti canari....ancora un po' di Marte:



La segnaletica es internacional! (????)


Il mio personale Indiana Jones:



PARADOSSI:


e per finire (a che se un po' in anticipo) FELICE SAN VALENTINO a voi tutti chiunque o qualunque cosa voi amiate!


Le più grandi e le più belle cose al mondo non possono essere né viste nè toccate: devono essere SENTITE con il Cuore.


Hellen Keller.

mercoledì 10 febbraio 2010

Due schemi filet- scuola uncinetto

Sempre per mantenere la promessa fatta ecco due semplici schemi filet con relative scuole:



A presto!

domenica 7 febbraio 2010

Scaldacollo per giocatore di Golf...

Un lavoro che va molto di moda e in cui non mi ero ancora cimentata (anche perché tendo un po' a snobbare i lavori di "tendenza" tra le maglieriste tipo scialli, guanti senza dita elegantemente chiamati scaldamani, calzini da sciatore ecc. ecc.) è lo scaldacollo.
Mi sono però trovata nella situazione di aver preparato un regalino per la mia nipotina Giulia con della bella lana rosa che avevo da un po' e che mi diceva "lavorami, lavorami" e mi sembrava ingiusto non fare qualche cosa anche per il mio aitante nipote 13enne giocatore di golf inerba. Non sapevo però cosa preparare...le giovani generazioni non amano molto le cose fatte a maglia. Un cappello l'ho escluso perché la sua perfetta capigliatura stile Beatles ne avrebbe miseramente risentito, di guanti non se ne parla per il mio noto problema con i ferri a due punte... così pensa che ti ripensa mi sono ricordata di un post di Laura di Fragole Infinite in cui la talentuosa scrittice novellava di uno scaldacollo fatto per suo figlio adolescente.
Mi sono detta TOMBOLA! E scaldacollo sia, gli sarà utile anche durante le partite di golf!
Così ho girovagato un po' per la rete in cerca di ispirazione e ho trovato questo pattern scaricabile registrandosi sul sito di Unfilodi.
Le indicazioni generali le ho prese da lì però il punto scelto è stato un altro:



Le foto, dato che il filato scelto è scuro, non rendono molto, così ecco lo schema:


(Il puntino corrispone a un rovescio sul diritto del lavoro e a un diritto sul rovescio del lavoro mentre il quadretto bianco al contrario è un diritto sul diritto e rovescio sul rovescio).

L'effetto finale a me piace molto, voi che ne dite?
A presto!
Related Posts with Thumbnails