A tutte le lettrici...

Care amiche, come sapete in questo blog pubblico quasi esclusivamente i miei lavori, fornendo, per quelli di mia creazione, anche gli schemi e le istruzioni per la realizzazione.
Tutto il materiale è liberamente scaricabile (del resto è qui per questo), vi prego però, qualora doveste ripubblicare in tutto o in parte i miei lavori sul web (in altri blog, siti o forum), di voler cortesemente inserire il link di provenienza.
Grazie, con amicizia Katy.

Lettori fissi



Gli schemi che trovate a corredo dei miei modelli
sono realizzati grazie a questo programma.


lunedì 17 ottobre 2016

Ciel de lit, Toile de jouy e copriletti...






Nuovo post sull'altro blog ;-)

A presto!

venerdì 23 settembre 2016

LA MIA ISPIRAZIONE PIU GRANDE

Care amiche lettrici, con questa foto partecipo al contest "Tribute to our sewing masters" di Supercut. Ho cominciato a cucire quando è nata lei e non ho più smesso. Se siete iscritte a Facebook e vi va di mettere un like potete aiutarmi a vincere 😉. Grazie 

mercoledì 14 settembre 2016

Autumn is coming...

C'è l'autunno nell'aria! La mia stagione preferita...amo i colori, l'atmosfera e sì...amo anche le prime piogge. Si respira un'aria nuova...un'aria che ti riporta il piacere di stare in casa e di renderla più accogliente. Chi segue l'altro blog avrà già capito che c'è aria di cambiamenti in vista...iniziando dalla camera da letto. Alcuni li ho già messi in pratica appena tornata dalle vacanze al mare...per il più importante però mi serve l'aiuto del maritino...sic!
Mi sembra che già in passato avevo parlato del desiderio di istallare un Ciel de Lit...mi sono attrezzata da tempo con Toile de Jouy e mensolina...ma poi tutto era rimasto in standby perché mi servivano alcuni altri accessori ma soprattutto perché il letto in ferro era diventato impresentabile e non riuscivo a trovare una valida soluzione. In breve, quando l'abbiamo acquistato ormai 12 anni fa aveva un bel rivestimento effetto velluto. Da qualche tempo però la superficie era diventata stranamente appiccicosa tanto che facevo veramente fatica a tenerlo libero dalla polvere. Quest'inverno poi la debacle completa con il rivestimento che ha cominciato a sfaldarsi definitivamente impastandosi con la polvere che ci si depositava sopra...uno schifo insomma. Ho scritto al rivenditore presso cui l'avevamo acquistato, alla ditta produttrice, per avere delucidazioni sul tipo di rivestimento e consigli su un eventuale trattamento risolutivo, senza ottenere risposta alcuna. Ci eravamo già informati sulla possibilità di far fare una sabbiatura e riverniciatura da un professionista, rinunciando però così al bel blu di cui mi ero innamorata all'acquisto. Come ultima chance a giugno mi sono armata di santa pazienza e smontato il letto l'ho portato fuori e ho provato a passarlo con un solvente universale per vernici...beh HA FUNZIONATO!!!! Tutto lo schifo veniva via facilmente con una passata! Non è stato un lavoro da poco per via dei decori frastagliati del letto, dell'odore del solvente, dei guanti che mi si rompevano di continuo, del male alle braccia...ma nel giro di una settimana il letto era completamente rinnovato!!!
Così ho ricominciato a tormentare il maritino...ho acquistato gli ultimi accessori e prese le misure ho cucito le due cortine.
Nell'attesa che si trovi un momento per provare ad attaccare la mensolina al soffitto (alla parete non è possibile perché il muro è di pietra) mi sono sbizzarrita con alcuni altri accessori per i quali vi darò alcune dritte per la realizzazione.
Ecco qua: cascata di cuoricini e cuscino a rullo ("bolster pillow" in inglese ;-) )


I cuoricini di rametti li ho comperati durante la vacanza al mare mentre l'altro l'ho realizzato facilmente col tessuto Clarke & Clarke usato per i cuscini quadrati.
Ho anche trovato, su una rivista di settore, un piccolo tutorial per la realizzazione dei cuori intrecciati.
Suggeriscono di fare un cuore di filo di ferro della misura desiderata lasciando un cappio alla sommità per attaccarlo, quindi di intrecciare intorno dei rametti flessibili tipo di salice. Io ho in mente di provare con i rami della mia amata vite americana che (a parte un incidente dovuto alla solerzia dell'operaio comunale che ha pensato bene di potarla col decespugliatore perché invadeva troppo il marciapiede) quest'anno è veramente rigogliosa!
Per quelli in tessuto basta cercare una dima on line (va benissimo anche questa che ho usato per le toppe dei leggings della piccolina ;-) ) e stamparla della misura desiderata; quindi ritagliarla e fermarla con uno spillo sul tessuto messo doppio (così avrete due cuoricini identici) e tagliare lasciando circa 1/2 cm di margine per la cucitura. A questo punto, diritto contro diritto, posizionate il laccetto per attaccare il cuore: dovrà rimanere nella parte interna tra i due cuori per essere al posto giusto quando lo rivoltate. Cucite quindi tutto intorno lasciando in uno dei due lati inferiori un'apertura di circa 2 cm per rivoltare. Io ho fatto anche un giro fitto di zig zag per evitare sfilacciamenti in fase di imbottitura.
Rivoltate il cuore imbottitelo (va bene anche della semplice ovatta) con l'aiuto di un ferro per dare la forma e poi date due punti nascosti a mano per chiudere l'apertura...e il gioco è fatto.
Nel mio caso ho fatto ho cucito ad anello le estremità superiori dei nastrini che ho tagliato di varie lunghezze per avere un effetto sfalsato a cascata. Quindi ho inserito nelle tre estremità un altro nastrino con cui ho legato i cuoricini al lampadario.


Per il cuscino invece ho usato un tutorial anglosassone fatto molto bene e con i passaggi molto chiari:



se siete alle prime armi ecco un'alternativa con meno cuciture:


o addirittura una senza cuciture...a voi la scelta!


Io ho messo insieme i primi due tutorial ed ecco cosa è uscito fuori:





L'imbottitura è un po' provvisoria perché non sono riuscita a trovarne una già fatta e quindi mi sono aggeggiata da sola con una vecchia federa tagliata e cucita come spiegato dai tutorial e imbottita con le striscioline che si usano per i cesti di natale (si avete capito bene ;-) )
La Toile è quella comperata a suo tempo dal solito Tessuti.com. Quella in particolare non c'è più ma trovate delle valide alternative che in questo periodo sono anche in offerta!!!!

A presto!




mercoledì 17 agosto 2016

Aggiornamenti...medievali!

Va be'...la pagina Facebook è la rovina del mio blog...carico le cose lì e lascio indietro l'aggiornamento del blog che è meno immediato. Corro ai ripari (almeno in parte) per mostrarvi i risultati del mega lavoro di cucitura di questo ultimo mese andato tutto a vantaggio del corteo storico della Festa Medievale (anno secondo) del mio paesello (scusate la scarsa qualità delle immagini, ma non avendo foto sono ricorsa a dei fermo immagine tratti da un video pubblicato su facebook, almeno salvaguardiamo anche la privacy delle piccole dame ;-) ).
Oltre alla metà delle pettorine dei tamburini ho cucito 6 abiti da bambina e 2 da bambino (di cui purtroppo non ho immagini :-(  ):




oltre alla vestina da neonato.


I giullari erano dello scorso anno ma credo di non aver pubblicato foto...


così come questi altri due:


Ecco alcuni particolari più "definiti":


















Per chi ha Facebook ecco il video del corteo al completo!




Aggiornamenti...medievali!

Va be'...la pagina Facebook è la rovina del mio blog...carico le cose lì e lascio indietro l'aggiornamento del blog che è meno immediato. Corro ai ripari (almeno in parte) per mostrarvi i risultati del mega lavoro di cucitura di questo ultimo mese andato tutto a vantaggio del corteo storico della Festa Medievale (anno secondo) del mio paesello (scusate la scarsa qualità delle immagini, ma non avendo foto sono ricorsa a dei fermo immagine tratti da un video pubblicato su facebook, almeno salvaguardiamo anche la privacy delle piccole dame ;-) ).
Oltre alla metà delle pettorine dei tamburini ho cucito 6 abiti da bambina e 2 da bambino (di cui purtroppo non ho immagini :-(  ):




oltre alla vestina da neonato.


I giullari erano dello scorso anno ma credo di non aver pubblicato foto...


così come questi altri due:


Ecco alcuni particolari più "definiti":















Per chi ha Facebook ecco il video del corteo al completo:




Related Posts with Thumbnails