A tutte le lettrici...

Care amiche, come sapete in questo blog pubblico quasi esclusivamente i miei lavori, fornendo, per quelli di mia creazione, anche gli schemi e le istruzioni per la realizzazione.
Tutto il materiale è liberamente scaricabile (del resto è qui per questo), vi prego però, qualora doveste ripubblicare in tutto o in parte i miei lavori sul web (in altri blog, siti o forum), di voler cortesemente inserire il link di provenienza.
Grazie, con amicizia Katy.

Lettori fissi



Gli schemi che trovate a corredo dei miei modelli
sono realizzati grazie a questo programma.


lunedì 9 agosto 2010

Pacco per Cuore di Maglia.

Ecco il pacchetto in partenza per i progetti di Cuore di Maglia:

Questa volta non ho potuto fare molte cose, comunque meglio di niente...

Ed ecco un particolare dei mini-cozy... mi sono divertita veramente tanto a farli! Credo che il modello verrà riutilizzato anche in futuro...nonostante il solleone ho già qualche ideuzza in testa per il prossimo Natale! Inoltre penso siano adattissimi anche per confezionare delle simpatiche ed originali bomboniere per battesimi, comunioni ecc...

A presto!

4 commenti:

  1. ma che cose meravigliose che fai...i mini cozi, poi sono davvero simpatici.
    Un caro saluto
    Roberta

    RispondiElimina
  2. tantissimi auguri anche al tuo bimbo per i suoi 3 anni!!!!
    Roberta

    RispondiElimina
  3. ciao
    ho visto che hai realizzato questo splendito porta cellulare.
    io ho trovato lo schema ma non so interpretarlo perchè sono alle prime armi.
    nelo specifico non so cosa intende quando dice di distribuire due aumenti e quando dice delle diminuzioni. oppure lavorare a filo posteriore.
    puoi essermi d'aiuto?
    grazie :)

    RispondiElimina
  4. Ciao Valentina! Allora io ho fatto così: gli aumenti li ho fatti lavorando 2 maglie alte nella stessa maglia sottostante e li ho fatti all'inizio e alla fine del giro, dopo aver lavorato la prima maglia alta e prima dell'ultima. Per le diminuzioni (fatte sempre all'inizio e alla fine del giro)ho lavorato due m. alte chiuse insieme (praticamente non chiudi la prima maglia alta, punti l'uncinetto nella maglia seguente, lavori un'altra maglia alta e la chiudi insieme alla prima.
    Per quanto riguarda invece la lavorazione sul filo posteriore, serve a creare l'effetto di un "cordolo". Tecnicamente si lavorano prendendo la maglia in maniera diversa dal solito: non si punta l'uncinetto sotto la maglia ma tra un filo e l'altro della stessa, prendendo solo quello posteriore. Non so se sono stata chiara...praticamente è come quando lavori il primo giro sulla catenella: non hai le maglie sottostanti e quindi lavori puntando l'uncinetto in mezzo alla catenella e lavori la maglia sul filo dietro così:
    http://web.tiscali.it/katiatass/doublecrochet4.gif
    Comunque in generale, trovi delle scuole molto chiare con le relative illustrazioni qui:
    http://www.leiweb.it/hobby-e-casa/hobby/uncinetto/uncinetto_1.shtml
    c'è una specie di mini-guida dei punti all'uncinetto molto utile!
    Se ti serve ancora aiuto mandami una mail (la trovi clickando sul profilo) cercherò di aiutarti!
    Ciao e grazie per essere passata Katy.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails