A tutte le lettrici...

Care amiche, come sapete in questo blog pubblico quasi esclusivamente i miei lavori, fornendo, per quelli di mia creazione, anche gli schemi e le istruzioni per la realizzazione.
Tutto il materiale è liberamente scaricabile (del resto è qui per questo), vi prego però, qualora doveste ripubblicare in tutto o in parte i miei lavori sul web (in altri blog, siti o forum), di voler cortesemente inserire il link di provenienza.
Grazie, con amicizia Katy.

Lettori fissi



Gli schemi che trovate a corredo dei miei modelli
sono realizzati grazie a questo programma.


martedì 9 marzo 2010

Scoperte, equivoci, neve e Nutella...

Oggi Lorenzo ha scoperto la Nutella!
Avevo già tentato di fargli assaporare questo piccolo piacere della vita senza risultato perché il mio figlioletto (come il Papy) è molto diffidente e se dice no è no!
Oggi pare averci decisamente ripensato...



Ed ecco cosa succedeva fuori dalla casa sulla collina (sì perché anche io come l'amica delle fragole ne ho una) mentre il mio bimbo scopriva nuovi sapori:


Hemm...scusate..
Ecco!



Per la cronaca, mio marito mi è venuto a prendere al lavoro (a 35 Km da casa) con la sua Dodge per paura che con la mia piccola Trevis rimanessi a piedi...conclusione abbiamo dovuto abbandonare la semi-jeep in fondo alla salita del paese, perché neanche quella riusciva a salire e farci la scarpinata a piedi in mezzo alla tormenta (e alle risate), con l'ombrello che si rigirava a fungo continuamente e mi colpiva sul naso ad ogni raffica di vento...Fabio che non riusciva ad allacciarsi il giaccone e la visuale quasi ridotta a zero...fortuna che non passavano macchine per strada! Dicevo ci siamo fatti la nostra bella scarpinata inconsapevoli del tragicomico equivoco che ci aspettava a casa!!!
Nello scendere dalla macchina prima di abbandonarla nel parcheggio, Fabio, raccogliendo l'auricolare del cellulare caduta in terra, con le mani gelate aveva inavvertitamente premuto il tasto di ripetizione dell'ultima chiamata: il numero di casa dei suoceri! Noi non ci siamo resi conto che la chiamata era partita mentre i suoceri, poverini, avevano risposto e in mezzo ai fruscii del vento e agli armeggiamenti con la lampo del giaccone di Fabio, dove l'auricolare era riposta, avevano captato frasi del genere "non si slaccia" e frainteso le mie isteriche risate per pianti singhiozzanti!!!! Insomma pensavano fossimo in fondo ad un burrone!!!! Risultato: noi siamo tornati a casa ridendo come pazzi mentre ci ha aperto la porta una suocera istericamente piangente che è fuggita via masticando frasi sconnesse tipo "che paura, pensavamo fosse successa una tragedia" aprendo la visuale ad un Lorenzo che ci guardava con sguardo interrogativo, senza una scarpa, con in mano un pezzo di lasagna, la bocca irrimediabilmente impiastrata di sugo ma che ha subito sorriso dicendo con la sua bellissima cadenza che non so da chi abbia ripreso "sono tornati"!


P.s. a proposito dell'amica delle fragole vi invito caldamente a leggere in mezzo alle tante odi che ha scritto quella alla Nutella!

A presto!

4 commenti:

  1. Dolcissimo il tuo cucciolo! ciao non sono sparita, ma solo presa da altro ... mamma mia quanta neve!

    RispondiElimina
  2. Ma quanta neve!!! Qualche tempo fa a provato anche qui a Roma, ma uno spettacolo per breve tempo, grazie di partecipare anche tu al mio BLOG CANDY, complimenti per il tuo BLOG. Ciao a presto

    RispondiElimina
  3. che bellissimo lorenzo!!anche il mio si chiama lorenzo!!

    RispondiElimina
  4. Ciao! Sul mio blog ho proposto un'iniziativa che credo sarebbe molto carina da realizzare e vorrei proportela

    http://chebirba.blogspot.com/2010/03/idea-le-settimane-del-baratto.html

    ciao Laura

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails