A tutte le lettrici...

Care amiche, come sapete in questo blog pubblico quasi esclusivamente i miei lavori, fornendo, per quelli di mia creazione, anche gli schemi e le istruzioni per la realizzazione.
Tutto il materiale è liberamente scaricabile (del resto è qui per questo), vi prego però, qualora doveste ripubblicare in tutto o in parte i miei lavori sul web (in altri blog, siti o forum), di voler cortesemente inserire il link di provenienza.
Grazie, con amicizia Katy.

Lettori fissi



Gli schemi che trovate a corredo dei miei modelli
sono realizzati grazie a questo programma.


martedì 1 dicembre 2009

Che fine ha fatto la grande lumaca?

Vi ricordate "la grande lumaca" ? Primo esperimento di lavoro con i ferri circolari...
L'esperimento è quasi riuscito, come tecnica intendo, di certo non come misure... è venuto fuori un maglione leggermente sproporzionato (usando un eufemismo) che Lory potrà indossare forse a 4-5 anni se non si rifiuterà di farlo. Il problema è che arrivata agli incavi manica ho proseguito lavorando lo sprone a intarsio con dei motivi norvegesi, seguendo uno schema del garnstudio che però prevedeva un filato più sottile e quindi un numero maggiore di maglie (e credo anche di giri?). Fatto sta che lo sprone è venuto tanto lungo, nonostante mi sia fermata prima della fine dello schema, e il collo un po' troppo largo. Insomma ne avevo fin sopra le orecchie. Così per il momento l'ho messo nel dimenticatoio in attesa di nuove ispirazioni per apportare le dovute correzioni di tiro.
Oh, questo filato Adriafil è davvero sfortunato, non riesce proprio a trasformarsi in nulla di concreto.
Cara Rosa, come vedi anche chi lavora da un po' più di tempo ha i suoi problemi ha realizzare capi senza seguire uno schema preciso o apportando delle modifiche a modelli esistenti...

0 sorrisi:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails