A tutte le lettrici...

Care amiche, come sapete in questo blog pubblico quasi esclusivamente i miei lavori, fornendo, per quelli di mia creazione, anche gli schemi e le istruzioni per la realizzazione.
Tutto il materiale è liberamente scaricabile (del resto è qui per questo), vi prego però, qualora doveste ripubblicare in tutto o in parte i miei lavori sul web (in altri blog, siti o forum), di voler cortesemente inserire il link di provenienza.
Grazie, con amicizia Katy.

Lettori fissi



Gli schemi che trovate a corredo dei miei modelli
sono realizzati grazie a questo programma.


venerdì 4 dicembre 2009

Alberi di Natale...

In appena due ore di lavoro (più o meno) ecco cosa ho sfornato prendendo spunto dal solito blog di Alessia dove trovate anche il link per scaricare il pattern free!




Il pattern é in inglese.
Il cappellino è comunque facilissimo da fare, il mio l'ho fatto così cambiando "gli addobbi".
Alle palline ricamate ho sostituito delle noccioline lavorate con colori diversi in corso d'opera.

Per un cappellino adatto a un bimbo di circa 6 mesi io ho lavorato con i ferri 4,5 in questa maniera:

Avviare 72 m.
giri 1-15 a maglia rasata
giri 16 e 17 a maglia rasata rovescio
lavorare 5 giri a maglia rasata
giro 23 *10 diritti 2m. insieme*
2 giri a maglia rasata rovescio
giro 26 *9 diritti 2 m insieme*
4 giri a maglia rasata
giro 31 *8 diritti 2 m. insieme*
2 giri a maglia rasata rovescio
giro 34 *7 diritti 2 m. insieme*
3 giri a maglia rasata diritta
giro 38 *6 diritti 2 m. insieme*
giro 41 *5 diritti 2 m. insieme*
2 giri a maglia rasata diritta
2 giri a maglia rasata rovescio
giro 46 *4 diritti 2 m. insieme*
2 giri a maglia rasata rovescio
giro 49 *3 diritti 2 m. insieme*
giro 50 *3 rovesci 2 m. insieme*
Passare un filo nelle maglie rimaste e chiuderle tirandolo.

Eseguire e attaccare un pon pon.

Fare i ricami.

Io ho lavorato le palline in ordine sparso nelle parti a maglia rasata facendo una nocciolina nel seguente modo:
prendere la maglia come per lavorare un diritto crociato e lav. nella stessa un dir. un gett. un dir. un gett. un dir.
Voltare il lavoro e lavorare 5 rovesci.
Voltare il lavoro e lavorare 5 diritti.
Voltare il lavoro e lav. 1 acc. un rov. 2 ass. a rov.
Voltare e lavorare un acc. doppio.

Tenete conto che questa non vuole essere una traduzione delle spiegazioni originarie, anche perché le stesse sono per la lavorazione in tondo. Se, come me, volete lavorare con i ferri tradizionali, ricordate di eseguire le diminuzioni sul diritto del lavoro, o in alternativa sul rovescio al giro indicato, iniziando il giro con due maglie insieme a rovescio e terminando con le maglie lavorate a rovescio nel numero indicato dal ferro eseguito.
Per le altre misure fate riferimento alle indicazioni sul numero di maglie e di giri contenute nel pattern segnalato.

Il cappellino è parte del regalo che arriverà a Filippo, piccolino di 6 mesi, per il suo primo Natale!

P.S. il post l'ho scritto letteralmente "a quattro mani" con Lorenzo che ha voluto partecipare alla stesura del testo in braccio a mamma.

A presto!

0 sorrisi:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails