A tutte le lettrici...

Care amiche, come sapete in questo blog pubblico quasi esclusivamente i miei lavori, fornendo, per quelli di mia creazione, anche gli schemi e le istruzioni per la realizzazione.
Tutto il materiale è liberamente scaricabile (del resto è qui per questo), vi prego però, qualora doveste ripubblicare in tutto o in parte i miei lavori sul web (in altri blog, siti o forum), di voler cortesemente inserire il link di provenienza.
Grazie, con amicizia Katy.

Lettori fissi



Gli schemi che trovate a corredo dei miei modelli
sono realizzati grazie a questo programma.


lunedì 29 ottobre 2012

Cappottino finito!

Volevo mostrarvi prima il vestitino che ho finito da un po'  ma data l'ondata di freddo ho pensato che un bel cappottino morbido e caldo fosse più indicato!






In realtà avevo in mente un modello a doppio petto. Poi mi sono clamorosamente dimenticata di lavorare le asole!!! Poiché il punto tessuto, come vedrete, è facile da fare ma noioso da disfare, non me la sono sentita e così ho cambiato il modello in corsa. Almeno così è più originale! Per correttezza vi fornisco anche le indicazioni per il doppio petto.

Ecco come l'ho fatto.

Taglia 18-24 mesi (per capirci ad Anna Vittoria va un po' grande ma lei pur avendo 16 mesi veste ancora 1 anno).

Grammi 200 circa di filato da lavorare con i ferri n. 6
1 bottone (o a piacere per il doppiopetto 4 bottoni)
2 bottoni automatici grandi.
Uncinetto n. 5
Ago da lana e un po' di filato più sottile in tinta per le cuciture.

PUNTO TESSUTO: si lavora su un numero di maglie multiplo di 2.
1° ferro: *1 m. passata come per lav. a rov tenendo il filo sul dietro del lavro, 1 m. dir,
un gett., accavallare la m. passata sulle altre 2 m.* Ripetere da *a*.
2° f. e f. pari a rov.
3° ferro: 1 m. a dir, *1 m. passata come per lav. a rov tenendo il filo sul dietro del
lavro, 1 m. dir, un gett., accavallare la m. passata sulle altre 2 m.*. Rip. da * a *.
5° ferro: rip. dal primo ferro.

DIETRO:
Montare 54 m. e lav. per il bordo 5 giri a legaccio.
Proseguire a punto tessuto lasciando 1 m. di margine per lato.
A cm. 28 di altezza tot. per gli scalfi intrecciare da ambo i lati 4 m. in una sola volta,
quindi, internamente a 1 m. di margine, diminuire ancora 1 m. ogni 2 ferri per 4 volte (in
totale 8 dim. per lato).
A cm 15 dall'inizio degli sclfi per arrotondare lo scollo int. le 18 m. centrali (rov. del
lav) quindi proseguire sulle due parti separatamente e lav. 1 giro sul diritto, quindi
intrecciare le maglie della spalla durante l'esecuzione del rov. successivo.

DAVANTI:
Montare 35 m. e lav. per il bordo 5 giri a legaccio.
Proseguire lav. a legaccio sulle prime 16 m. e a punto tessuto sulle restanti 18, 1 m. di
margine.
Proseguire come spiegato per il dietro operando le dim. per lo scalfo. A c. 34 di alt. tot.
per lo scollo int. le prime 8 m. lav. a legaccio.
1 giro a rov.
Intrecciare le prime 8 m. lav. a legaccio.
1 giro a rov.
Int. la prima m.
Ripetere questi ultimi due giri ancora una volta.
Al giro rov. successivo int. tutte le m.
Lavorare un altro dav. in modo identico ma in maniera simmetrica.
Il cappotto è pensato per essere allacciato come nella foto. Se preferite una chiusura a
doppio petto lav. 4 asole a distanza regolare durante l'esecuzione del davanti destro.

MANICA:
Montare 35 m. e lav. per il bordo 5 giri a legaccio.
Proseguire a punto tessuto e a cm 15 di altezza totale, operare da entrambi i lati le
stesse diminuzioni operate per il dietro. Lav. ancora 4 giri quindi per arrotondare la
manica int. 3 m per lato per 2 volte, quindi intrecciare tutte le m.in una sola volta.
Lav. un'altra manica.

COLLETTO:
Riprendere dallo scollo 22 m. sul primo dav., 26 m. dal dietro e 22m. dall'altro dav. e
lav. 4 giri a legaccio.
Poi iniziare le diminuzioni per arrotondare il colletto:
1° ferro: a dir, intrecciare la 1° m.
2° ferro: come il precedente.
dal 3° all'8° ferro: a dir. intrecciando le 3 m. iniziali.
9° e 10° ferro: intrecciare la 1° m.
11° ferro: int. tutte le m.
Per rifinire il colletto, con l'uncinetto n. 5 lav. 1 giro a m. bassa e 1 g. a punto
gambero.
Cucire i fianchi e le spalle. Cucire le maniche e attaccarle. Attaccare il bottone.
Attaccare 2 bottoni automatici, 1 in corrispondenza del bottone e 1 al lato opposto,
parallelamente al precedente. Io li ho attaccati con il cotone da cucito e poi, solo per motivi estetici," ho ripassato" la cucitura con un punto in lana. In alternativa, in caso di allacciatura a doppio petto,
cucire 4 bottoni in corrispondenza delle 4 asole.

A presto!



12 commenti:

  1. Bellissimo sembra molto morbido, bianco come la neve
    ciao Giuliana

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia! Non avrei mai la pazienza per fare un cappottino così bello, e dà proprio l'idea di essere caldo e morbidoso.
    Ciao
    Mariangela

    RispondiElimina
  3. Bravissima elegante soffice e bello !

    RispondiElimina
  4. Grazie di cuore a tutte!!! Mi ero un po' scoraggiata per via delle asole dimenticate ma alla fine mi piace molto anche "monobottone" lo trovo molto più originale!!!

    RispondiElimina
  5. Per me è bellissimo!!! Ti ammiro un sacco per come sai lavorare ai ferri!
    Un bacio e grazie della visita...
    Chiara °^*^°

    RispondiElimina
  6. ahhhh, le asole!!!
    è facile dimenticarsele ma tu sei stata bravissima a modificare il modello!! il cappottino è bellissimo!!
    bacioni e buona settimana
    eli

    RispondiElimina
  7. carinissimo questo cappottino....chissà se in cotone viene bene...tu hai usato la lana????perchè in lana bianca ne sto finendo uno anch'io.ciao antonella60

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Puoi provare...magari il punto rimane bello comunque anche se meno "vaporoso". In effetti mia mamma l'anno scorso ne aveva regalato uno in cotone alla mia bimba e era molto carino fatto a grana di riso "scambiato" in modo da creare un effetto diagonele. Grazie! Fammi sapere, un caro saluto.

      Elimina
  8. Ciao sono nuova del tuo blog! Complimenti sei bravissima e questo cappottino è meraviglioso... io pensavo di realizzare una copertina per neonato provando questo punto che non ho mai fatto. Vorrei avere un parere da un'esperta: quante maglie consigli di avviare? Grazie!

    RispondiElimina
  9. Dimentivaco dovrei lavorare con un ferro 3.5

    RispondiElimina
  10. Ciao Katy, avresti le misure del capottino? Vorrei farne uno in taglia 3 anni. Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela, non mi funziona il tasto rispondi...comunque mia figlia ha 2 anni e 1/2 e adesso le va perfetto...appena ho tempo lo misuro e ti dico, ciao e grazie!

      Elimina

Related Posts with Thumbnails