A tutte le lettrici...

Care amiche, come sapete in questo blog pubblico quasi esclusivamente i miei lavori, fornendo, per quelli di mia creazione, anche gli schemi e le istruzioni per la realizzazione.
Tutto il materiale è liberamente scaricabile (del resto è qui per questo), vi prego però, qualora doveste ripubblicare in tutto o in parte i miei lavori sul web (in altri blog, siti o forum), di voler cortesemente inserire il link di provenienza.
Grazie, con amicizia Katy.

Lettori fissi



Gli schemi che trovate a corredo dei miei modelli
sono realizzati grazie a questo programma.


giovedì 8 novembre 2012

Vestitino caldo caldo...

Vi avevo già annunciato che a breve avrei pubblicato le foto e le indicazioni di un vestitino! Eccolo qui!
Come potete vedere il mio terrazzo ha "leggermente" risentito della calura estiva...hemm diciamo che non ho proprio il pollice verde! Ma ora ci penseranno le nuove leve!! Ah! Ah!





Ho realizzato il vestitino con i ferri circolari corti (sono diventata bravina...li uso anche in andata e ritorno...vi assicuro che per me è una conquista!) ma vi fornisco anche le istruzioni per la realizzazione con i ferri tradizionali.





Misura 18-24 mesi
100g circa di filato Albatros multicolor.
ferri circolari corti e diritti n. 4 e 1/2

FERRI CIRCOLARI:
Avviare sui ferri diritti 144 m. e passarli sui ferri circolari corti facendo attenzione che le maglie non si attorciglino. Mettere un segnamaglia.
Lavorare il primo ferro a diritto e proseguire per altri 7 ferri alternando 1 ferro rovescio e 1 ferro diritto. Proseguire poi a punto piuma ripetendo lo schema 10 volte (circa 22 cm misurati nel punto più lungo).
Lavorare un ferro a rovescio, quindi per l'arricciatura lav. un ferro a diritto nel modo seguente:
*1 m. dir, 2 m. ass. a dir* per tutto il giro (48 diminuzioni).
Proseguire alternando un ferro a rov. e un ferro a dir. per 4 cm circa.
Passare ai ferri tradizionali dividendo il lavoro in due parti e lasciando la metà delle maglie in attesa sul ferro circolare.
Per gli scalfi chiudere le prime 3 m. all'inizio dei 2 ferri seguenti.
Proseguire a legaccio diminuendo ogni due ferri 1 m. per lato all'interno di 3 m. dimargine (lav. 2 ass. a diritto per operare la diminuzione di inizio ferro e 1 acc. semplice per la diminuzione di fine ferro) operando in tutto 5 diminuzioni.
Proseguire a legaccio per altri 6 ferri e sospendere il lavoro sul ferro circolare tagliando il filo.
Lavorare allo stesso modo sull'altro lato.
A questo punto mettere un segnamaglia sul ferro circolare e per le spalle avviare a nuovo 24 m. passandole sul ferro circolare. Lavorare a diritto le m. del davanti sul ferro circolare, montare a nuovo 24 m. sul ferro circolare  e lavorare a diritto le maglie seguenti (dietro).
Lavorare il giro seguente a rovescio.Proseguire lav. 1 giro a diritto e un giro a rov. per altri 8 giri.
Proseguire lav. il giro seguente in questo modo: lav sempre 2 m. ass. a diritto sulle 24 m. della spalla per l'arricciatura, quindi per arricciare il davanti lav. 2 m. ass. a diritto per 5 volte sulle 10 m. centrali; lav. sempre 2 m. ass. a diritto sulle 24 m. della spalla e  per arricciare il dietro lav. 2 m. ass. a diritto per 5 volte sulle 10 m. centrali.
Lavorare l'ultimo giro a diritto intrecciando tutte le m. Fermare i fili.



FERRI TRADIZIONALI:
DAVANTI:
In alternativa il vestito può essere lavorato anche con i ferri tradizionali montando 74 m e lavorando il davanti e il dietro separatamente.
Lavorare per 8 ferri  a legaccio e proseguire poi a punto piuma ripetendo lo schema 10 volte (circa 22 cm misurati nel punto più lungo).
Lavorare un ferro a diritto sul rovescio del lavoro, quindi per l'arricciatura lav. un ferro a diritto nel modo seguente:
*1 m. dir, 2 m. ass. a dir* per tutto il giro. (25 diminuzioni)
Proseguire lavorando a legacco per 4 cm circa.
Per gli scalfi chiudere le prime 3 m. all'inizio dei 2 ferri seguenti.
Proseguire a legaccio diminuendo ogni due ferri 1 m. per lato all'interno di 3 m. dimargine (lav. 2 ass. a diritto per operare la diminuzione di inizio ferro e 1 acc. semplice per la diminuzione di fine ferro) operando in tutto 5 diminuzioni.
Proseguire a legaccio per altri 6 ferri.
A questo punto per le spalle avviare a nuovo 12 m. Lavorare a diritto le m. del davanti sul quindi montare a nuovo 12 m. per l'altra spalla.
Lavorare il giro seguente a rovescio.Proseguire lav. a legaccio per altri 8 giri.
Lav. il giro seguente in questo modo: lav sempre 2 m. ass. a diritto sulle 12 m. della spalla per l'arricciatura, quindi per arricciare il davanti lav. 2 m. ass. a diritto per 5 volte sulle 10 m. centrali; lav. sempre 2 m. ass. a diritto sulle 12 m. della spalla.
Lavorare l'ultimo giro a diritto intrecciando tutte le m.
Lavorare il dietro allo stesso modo. Cucire i fianchi e le spalle. Fermare i fili.

A presto!



0 sorrisi:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails