A tutte le lettrici...

Care amiche, come sapete in questo blog pubblico quasi esclusivamente i miei lavori, fornendo, per quelli di mia creazione, anche gli schemi e le istruzioni per la realizzazione.
Tutto il materiale è liberamente scaricabile (del resto è qui per questo), vi prego però, qualora doveste ripubblicare in tutto o in parte i miei lavori sul web (in altri blog, siti o forum), di voler cortesemente inserire il link di provenienza.
Grazie, con amicizia Katy.

Lettori fissi



Gli schemi che trovate a corredo dei miei modelli
sono realizzati grazie a questo programma.


venerdì 25 settembre 2009

Crescita imprevista e maniche corte...tutorial per allungare i maglioncini!

Vi ricordate il completino melange che avevo realizzato per mio figlio l'anno scorso, del quale ho pubblicato le istruzioni per la realizzazione?

Avendolo tirato fuori dal baule per fotografarlo, ho approfittato per misurarlo a Lorenzo e sorpresa... le maniche erano cortissime!!!
Visto che il maglioncino era stato volutamente realizzato tipo giaccone, un pò lungo e visto il lavoro fatto per portarlo a termine, considerato anche che è quasi nuovo perché Lory lo avrà portato si e no 5 volte, mi sono scervellata per trovare una soluzione per allungare queste benedette maniche! In realtà devo confessare che erano giuste giuste già l'inverno passato e quindi le dovevo allungare di circa 5 cm! Come fare? Di smontarle non se ne parlava perché avrei dovuto disfare anche il cappuccio e mi diventava un lavoro enorme... Pensa che ti ripensa mi sono ricordata di una scuola che avevo visto anni fa su un giornale per allungare i capi dal "basso" senza doverli smontare tutti. Così ho fatto e il risultato devo dire che mi soddisfa molto.
Ho provato con le mie solite polaroid a spiegare tramite un piccolo tutorial il procedimento. Spero di essere stata chiara...


tutorial maglia ferri

tutorial maglia ferri


tutorial maglia ferri



tutorial maglia ferri




tutorial maglia ferri



tutorial maglia ferri

tutorial maglia ferri



tutorial maglia ferri



tutorial maglia ferri
Io ho dovuto recuperare il bordo lavorato a coste doppie perché avevo poca lana e temevo non mi bastasse per finire l'opera di "allungamento". Naturalmente qualora si disponga di parecchio filato si può proseguire normalmente la lavorazione seguendo il punto utilizzato e chiudere secondo necessità (anche perché devo dire che l'unione a punto calza non è facilissima, bisogna prendere le maglie "per il verso giusto" se no l'effetto non riesce e le maglie escono ritorte).



21 commenti:

  1. Grazie! Avevo proprio un problema simile, proverò con il tuo metodo, ciao Annamaria :)

    RispondiElimina
  2. Grazie a te per l'attenzione!Fammi sapere se ti serve aiuto! ;)

    RispondiElimina
  3. grazie, hai salvato un maglione con lana islandese che ho appena fatto, ma ho toppato la misura delle maniche...
    grazie ancora!

    RispondiElimina
  4. Sono davvero contenta di esserti stata utile. Grazie per aver lasciato il tuo commento, ciao Katy. :-*

    RispondiElimina
  5. Grazie tante, ero certa che ci fosse un sistema, ma non lo ricordavo, mi hai spolverato la memoria, grazie ancora Elvi

    RispondiElimina
  6. Prego, mi fa piacere esserti stata d'aiuto, a presto!

    RispondiElimina
  7. grazie,mi hai salvata, anche a me è successa la stessa cosa con un maglione di mia figlia
    Antonella

    RispondiElimina
  8. Ciao, grazie mille, bellissimo consiglio... io ho un problema simile, però in più il polsino è molto largo, volevo chiederti se è possibile, una volta raccolte le maglie e tagliato il filo, disfare il vecchio polsino per realizzarlo nuovo, con la stessa lana ma più stretto, direttamente sul ferro della manica ... spero di essermi spiegata ... aiuto ...

    RispondiElimina
  9. Sei una donna molto capace e brava grazie

    RispondiElimina
  10. ma se a coste 2/2 come si fa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa mi era sfuggito il tuo commento...puoi usare lo stesso sistema, però è più difficile perché anche il punto maglia deve essere fatto 2 m. a dir e 2 a rovescio...

      Elimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Bravissima, grazie! Ho fatto l'anno scorso un maglioncino molto carino per mio nipote, che nel frattempo si è alzato molto. In questo modo riuscirò ad allungarlo! Patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! Sono contenta di esserti stata utile!!!Con tutto il lavoro che serve per fare un golfino è un peccato doverlo "smettere"!!!!

      Elimina
  13. Molto chiara la spiegazione...io però dovrei rifare una fascia perchè un po' larga. Potrei usare la stesso sistema secondo te? Grazie !

    RispondiElimina
  14. Molto chiara la spiegazione...io però dovrei rifare una fascia perchè un po' larga. Potrei usare la stesso sistema secondo te? Grazie !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa il ritardo...non so se ti sono ancora utile, mi era sfuggito il tuo commento...penso di si...un saluto

      Elimina
  15. Utilissimo e chiarissimo questo tutorial .Grazie, è bello trovare chi pensa alle vere esigenze che si incontrano nel quotidiano e ti aiuta a risolverle. Io devo fare una cosa così perché ho sbagliato il bordo a punto tutto diritto (non mi ricordo il nome).Ho fatto delle righe a rovescio e si vede. La meccanicità della maglia! Il mio dubbio è: quando devo chiudere, il bordo non viene slabbrato, per quanto ci si tenga 'stretta' con le maglie ?Se è così come potrei rimediare?E' per mia figlia di anni 26 e tanto 'strarompina'Grazie Siete tenerissimi e bellissi tu e il tuo bimbo stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie tante...non ho capito molto bene...tu vuoi rifare tutto il bordo diciamo "al contrario" e poi chiuderlo? Se è così ti conviene poi fare un giro all'uncinetto a punto gambero. Casomai fammi sapere...Caty

      Elimina
  16. Sì è così.solo ora leggo la tua risposta .ma perché Google g mail non mi avverte ?Per favore puoi chiarirni qyeste cose : Tu infili il ferro nelle maglie,,ma in tutta la maglia o solo in una parte della V del punto maglia rasata ? Quanto sotto tagli precisamente ? Io non devo allungare, ,devo rifare il bordo fatto con 'avvio tubolare venuto malissimo, tutto slabbrato .Ti ringrazio ancora
    . l mio indirizzo mail è :
    mafaldanonsorride@yahoo.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao sono Caty...scusa ma da un po' blogger fa i capricci...non mi funziona il tasto rispondi se non come anonimo, non mi arrivano le notifiche dei nuovi commenti...in compenso ricevo quelle delle spam...per carità...comunque scusa, sì basta infilare il ferro nelle V da davanti a dietro. Puoi tagliare già dal giro più vicino e sfilare, quindi se vuoi da lì puoi lavorare direttamente il bordo e chiudere. Grazie a te e scusa ancora!!

      Elimina

Related Posts with Thumbnails