A tutte le lettrici...

Care amiche, come sapete in questo blog pubblico quasi esclusivamente i miei lavori, fornendo, per quelli di mia creazione, anche gli schemi e le istruzioni per la realizzazione.
Tutto il materiale è liberamente scaricabile (del resto è qui per questo), vi prego però, qualora doveste ripubblicare in tutto o in parte i miei lavori sul web (in altri blog, siti o forum), di voler cortesemente inserire il link di provenienza.
Grazie, con amicizia Katy.

Lettori fissi



Gli schemi che trovate a corredo dei miei modelli
sono realizzati grazie a questo programma.


sabato 27 agosto 2011

Piccino, picciò

Vi propongo un altro modellino, questa volta veramente piccolo...la taglia è 0-1 mesi.
Il modello era stato fatto a suo tempo per Lorenzo, ma non avendo foto dell'epoca (sic.!) Anna Vittoria, che ha appena fatto in tempo ad indossarlo nei pochi giorni in cui ha fatto un pò freschino, ha fatto da modella:




Anche questo modello l'ho inviato in questi giorni a "Magliabibi" per il prossimo numero in uscita.
Quindi avendo messo insieme le istruzioni le condivido anche con voi:

PICCOLO PICCOLO
Taglia 0-1 mese
occorrente
circa 50 gr di cotone
ferri n. 3/12
3 bottoni
Il dietro e i due davati si lavorano in un unico pezzo fino agli scalfi.
Montare 123 m. lav. a grana di riso per 6 ferri (bordino).
Proseguire a grana di riso sui primi e ultimi 6 punti, e a punto treccia seguendo lo
schema sugli altri punti per 30 ferri.
Durante la lavorazione eseguire tre asole a distanza regolare lungo il bordino del
davanti destro. Per eseguire l'asola lav. assieme la 3° e 4° maglia, 1 gett.
Quindi iniziare contemporaneamante le diminuzioni per lo scollo e gli scalfi nel modo
seguente:
per la parte sin lav i 6 punti a grana di riso del bordino 1 m. rov e quindi diminuire 1 m.
eseguendo 1 acc. semplice, lav. le 22 m. seg. a punto treccia quindi per lo scalfo
intrecciare 6 m., proseguire a punto treccia per altre 54 m. quindi per l'altro scalfo
intrecciare 6 m., lavorare le 22 m. sucessive a punto treccia quindi dim. 1 m. lav. d ass. a
diritto, 1 rov, 6 m. a p. grana di riso.
A questo punto proseguire la lavorazione sulle tre parti separatamente.

DAV. DESTRO: (rov. del lavoro) 1 ferro a rovescio.
Ferri seguenti: continuare il motivo a treccia diminuendo dal lato dello scollo 1 m. ogni
due ferri (diritto del lavoro) per altre 9 volte (10 dim. in tutto) e dal lato dello scalfo 1 m.
ogni 2 ferri per 2 volte.
A cm. 8 dall'inizio delle diminuzioni intrecciare le maglie corrispondenti alla spalla e
continuare la lavorzione solo sulle 6 m. del bordino per 20 ferri. Intrecciare quindi anche
queste 6 m.

DIETRO: proseguire quindi sul dietro a puto trecce eseguendo le diminuzioni per gli
scalfi come spiegato su entrambi i lati. A 8 cm dall'inizio degli scalfi intrecciare tutte le
m.

DAV. SINISTRO: lav. come spiegato per il dav. destro ma in maniera simmetrica
eseguendo però un acc. semp. per le diminuzioni dello scollo.

MANICA: montare 30 m. e lav. a grana di riso per 6 ferri.
Proseguire lav.il motivo a trecce solo sulle 16 m. centrali, lav. invece a m. rasata sulle altre m. e su quelle aumentate in seguito.
Quindi aumentare 1 m. ogni 6 ferri per 3 volte.
A cm 12 di altezza totale per arrotondare le maniche dim. ai lati ogni 2 ferri, 3 m., quindi 1 m. per 2 volte, quindi 2 m., quindi intrecciare le m. rimaste.
Cucire il bordino allo scollo, cucire le due maniche ed attaccarle, applicare tre bottoni in corrispondenza delle asole.


Una precisazione: non è che ci voglia poi tanta maestria per vedere pubblicato sulla rivista in questione un proprio lavoro; basta che il modello non sia stato pubblicato su altra rivista. Preciso che la pubblicazione avviene inoltre in maniera del tutto gratuita (tranne che per l'abbonamento al giornale che è in omaggio per chi invia un modello), quindi non trovo affatto scorretto condividere le indicazioni dei modelli inviati al giornale anche con voi amiche del web. Il giornale è praticamente messo insieme con i modelli inviati dalle lettrici!!!
La mail a cui inviare i lavori (foto e istruzioni) è la seguente: redazione@magliabimbi.it.

A presto!

4 commenti:

  1. Ma che deliziosa modella!!! Trooppoooo carina!!!
    Un saluto e un bacino da Bia.

    RispondiElimina
  2. Bello il golfino, ma la modella lo è ancora di più!! Buona domenica!

    RispondiElimina
  3. wow katy, un altro piccolo capolavoro!!
    grazie per le dritte della rivista!

    RispondiElimina
  4. Ciao Katy...ma la tua piccola è davvero deliziosa e valorizza molto bene lo splendido golfino.
    baci
    Roberta

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails